Home

Comune di Villanova del Ghebbo - C.F.:82000570299 - P.Iva: 00194640298

Via Roma, 75 - 45020 Villanova del Ghebbo (RO) - 

TEL. 0425/648085 - FAX 0425/650315 - 

Codice Univoco Ufficio UFSL1G

PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

AVVISO PUBBLICO

 

Ai detentori di allevamenti avicoli a carattere non commerciale con numero di capi superiore a 50 (allevamenti familiari per autoconsumo)

IL SINDACO

VISTO il Regolamento di Polizia Veterinaria approvato con D.P.R. 8 febbraio 1954, n. 320 e successive modificazioni e integrazioni;

VISTO il Decreto Legislativo 25 gennaio 2010, n. 9 “Attuazione della Direttiva 2005/94/CE relativa a misure comunitarie di lotta contro l'influenza aviaria e che abroga la direttiva 92/40/CEE”;

VISTO il Decreto del Ministero della Salute 25 giugno 2010 concernente misure di prevenzione, controllo e sorveglianza del settore avicolo rurale pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 23 agosto 2010, n. 196;

VISTA l’Ordinanza del Ministro della Salute 26 agosto 2005 recante Misure di polizia veterinaria in materia di malattie infettive e diffusive dei volatili da cortile e successive modifiche e integrazioni, la cui efficacia è stata prorogata, da ultimo, con Ordinanza 13 dicembre 2017, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 303 del 30 dicembre 2017;

CONSIDERATO che a livello europeo recentemente sono state confermate ulteriori positività a virus influenzali ad alta patogenicità sia nell’avifauna selvatica sia nella popolazione domestica;

CONSIDERATO che la maggior parte dei focolai confermati negli allevamenti di pollame nel corso dell’epidemia dell’anno 2017 sono stati causati da un contatto diretto o indiretto con uccelli selvatici e che al momento non è possibile escludere il rischio di nuove introduzioni di virus nella popolazione domestica;

VISTO Il Dispositivo del Ministero della Salute n. 4122 del 19/02/2018 “Influenza Aviaria ad alta patogenicità. Applicazione misure di riduzione del rischio e di biosicurezza”;

 

INVITA

tutti i possessori di allevamenti avicoli a carattere non commerciale (familiare per autoconsumo) che detengono un numero di capi superiore a 50 a recarsi presso gli uffici comunali (Tecnico) per la registrazione dell’allevamento, allo scopo di consentire il censimento disposto dal Ministero della Salute con provvedimento n. 4122 del 19/02/2018.

I dati raccolti saranno successivamente trasmessi al Servizio Veterinario dell’Azienda ULSS 5 Polesana.

Termine del censimento: 30/04/2018