Home

Comune di Villanova del Ghebbo - C.F.:82000570299 - P.Iva: 00194640298

Via Roma, 75 - 45020 Villanova del Ghebbo (RO) - 

TEL. 0425/648085 - FAX 0425/650315 - 

Codice Univoco Ufficio UFSL1G

PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il Consiglio Comunale è convocato in seduta pubblica straordinaria ed in prima convocazione presso la Sala del Consiglio per il 09 Luglio 2018 alle ore 21.00 per la trattazione degli argomenti iscritti all'Ordine del Giorno che di seguito si allega

Allegati:
Scarica questo file (dlc_Odg_05-07-2018AVVISO.pdf)dlc_Odg_05-07-2018AVVISO.pdf[CONSIGLIO COMUNALE]521 kB

In esecuzione determinazione del responsabile del servizio n.164 in data 22/06/2018 si rende pubblico Bando di mobilità per la copertura di 1 posto a tempo indeterminato, ai sensi  art.30 del D.Lgs. n.165/2001 di Istruttore Direttivo categoria "D"  tempo pieno e modulo per presentazione domanda.

La domanda dovrà pervenire - pena l'esclusione - entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 23 Luglio 2018 (termine perentorio).

Si ricorda che il prossimo 18 Giugno scade il termine per il versamento dell'acconto anno 2018 di

IMU e TASI.

Con deliberazione consiliare n.65 in data 28/12/2017 sono state confermate per l’annualità 2018 le aliquote IMU già stabilite per l’anno 2017 come indicate nella seguente tabella:

Tipologia imponibile

Aliquota

Abitazioni principali

solo categorie A1, A8 e A9 e relative pertinenze

4,00 per mille

Altri immobili, aree fabbricabili e terreni

9,60 per mille

Fabbricati di categoria D

9,60 per mille di cui 7,60 per mille da versare allo Stato e 2 per mille al Comune



Con deliberazione consiliare n.64 in data 28/12/2017 sono state confermate per l’annualità 2018 le aliquote TASI già stabilite per l’anno 2017:

IMPORTANTE: per l’anno 2018 sono soggetti a TASI nel Comune di Villanova del Ghebbo solamente i fabbricati rurali ad uso strumentale, nella misura dell' 1 (uno) per mille.

Per l’anno 2018 il pagamento dell’IMU e TASI deve essere effettuato:

- Entro il 18 giugno con versamento della prima rata in acconto in misura pari al 50% dell’imposta complessivamente dovuta per l’intero anno applicando le aliquote e le detrazioni deliberate dal Comune per l’anno 2018;

- Entro il 17 dicembre versando il saldo in misura pari al 50% dell’imposta complessivamente dovuta per l’intero anno applicando le aliquote e le detrazioni fissate dal Comune per l’anno 2018;

- In alternativa è possibile effettuare il versamento dell’intera imposta dovuta per l’anno 2018 in unica soluzione entro il 18 giugno.

Il versamento non deve essere eseguito quando l’imposta annuale dovuta è inferiore/uguale a Euro 5,00.

Sul sito istituzionale è stato aggiornato il simulatore per il calcolo e la stampa del Modello F24.